lunedì, Ottobre 25, 2021
Ricerca e innovazione, rifinanziato con 4,7 milioni il bando dedicato ai poli regionali

Ulteriori 4,7 milioni in ricerca e sviluppo. È quanto deliberato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, in favore del bando “Poli di Ricerca ed Innovazione”. “Favorire la competitività dei territori con contributi a fondo perduto a sostegno di investimenti in progetti di ricerca e sviluppo è uno degli obiettivi che, come amministrazione regionale regionale, ci siamo posti da tempo e che, in questa fase storica di pandemia, assume un ulteriore elemento di rilevanza – spiega l’assessore Andrea Benveduti –  Grazie a questo rifinanziamento, andiamo a finanziare nuovi importanti progetti di grandi, piccole e medie imprese liguri associate ai poli regionali che porteranno ricadute su tutto il nostro territorio regionale”.

Si ricorda che il bando regionale, gestito da Filse e rientrante nell’asse 1.2.4 del Por Fesr 2014-2020, disponeva di un plafond iniziale di 10 milioni di euro, con contributi a fondo perduto a copertura massima del 70% dell’investimento per la realizzazione di progetti per le imprese aggregate ai Poli Tecnologici di Ricerca ed Innovazione, con il coinvolgimento altamente qualificato di Università ed enti di ricerca.

LIGURIAECONOMY TV

Intervista al presidente di Confindustria Genova Giovanni Mondini

Intervista all’imprenditore Sebastiano Gattorno

Intervista al direttore generale di Spediporto Giampaolo Botta